Tu sei qui

Misure al sostegno del credito alle imprese

Governo e Regione Toscana hanno adottato misure a sostegno del credito; altri soggetti pubblici o privati offrono o stanno predisponendo interventi con le medesime finalità.

Le misure governative sono ora inserite in massima parte nel Decreto Legge 23 del 8 aprile 2020 o “Liquidità” ; il Decreto Legge 18/2020 o “Curaitalia”, per quanto concerne il sostegno al credito, rimane valido per l’art 57 relativo a Cassa Depositi e Prestiti.

Sia le misure governative che quelle regionali operano attraverso lo strumento della garanzia pubblica a favore o di banche ed altre intermediari autorizzati o di cofidi.

In questa scheda si segnalano:

Per ricevere un aiuto per Orientarsi tra le garanzie puoi inviare la tua richiesta

Il Decreto Liquidità (art.4) prevede forme semplificate di conclusione dei contratti ma si ricorda che rimane valida la sottoscrizione firma digitale che presenta numerosi vantaggi:

  • non deve essere presentato successivamente l’originale
  • assicura data certa
  • non crea problemi di conservazione del contratto in modo da assicurare sicurezza, integrità e immodificabilità
  • se oltre ad essere un dispositivo di firma è anche una cns con certificato di identità, in teoria non è necessario allegare fotocopia del documento di riconoscimento

La firma digitale può essere rilasciata dalla Camera di Commercio anche a distanza.
 

soldi