Tu sei qui

Esame Agente Affari in Mediazione

La prima sessione d'esami per agenti di affari in mediazione si terrà nei giorni 24 - 29 - 30 - 31 luglio 2020.

Si informano gli interessati che le domande di iscrizione dovranno essere inviate, utilizzando esclusivamente il modulo di domanda di esame ed inviate all'indirizzo pec: camera.commercio.lucca@ lu.legalmail.camcom.it entro e non oltre il 17 luglio 2020.
I candidati una volta inviata la domanda d'iscrizione dovranno ricevere sulla mail indicata nel modello l'avviso di pagamento per pagare i 77,00 euro di diritti di segreteria.
Sarà cura del candidato assicurarsi di ricevere nei giorni successivi alla presentazione della domanda la mail contente l'avviso di pagamento.
L'avviso di pagamento dovrà essere pagato entro la scadenza indicata nell'avviso stesso presso uno dei Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) aderenti al circuito pagoPA: le agenzie della banca, gli uffici postali, l'home banking del proprio PSP, gli sportelli ATM della banca (se abilitati), i punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5.
In deroga a quanto previsto dal Regolamento Camerale in materia di esame mediatori, per poter attuare le misure volte a fronteggiare l'emergenza covid-19, questa sessione di esame verrà svolta con nuove modalità organizzative.
I candidati che presenteranno la domanda entro la scadenza saranno suddivisi in ordine alfabetico sulle 4 date in calendario e saranno, tramite pubblicazione su questo sito web, convocati per lo svolgimento dell'esame scritto ed orale che avverrà nella stessa giornata.
I candidati, nel giorno di convocazione, dovranno presentarsi alle ore 8.30, muniti di documento d'identità in corso di validità, mascherina di protezione e con l’originale della domanda di ammissione all’esame già inviata sulla pec (con l’apposizione della marca da bollo da euro 16,00). Saranno accolti all'ingresso secondo le misure di sicurezza necessarie e saranno accompagnati allo svolgimento della prova scritta. Le prove scritte saranno immediatamente corrette dalla commissione al loro termine e coloro che l'avranno superate si tratterranno per lo svolgimento della prova orale che avverrà nella stessa giornata.
L'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria, il possesso della mascherina di protezione, del documento d'identità in corso di validità e la consegna dell'originale cartaceo della domanda di ammissione all'esame (con l’apposizione della marca da bollo da euro 16,00) saranno necessari per l'accesso al sostenimento dell'esame.

Saranno ammessi a sostenere l'esame un numero massimo di 13 partecipanti per sessione fino ad un massimo di 52 partecipanti in totale. L'ammissione dei candidati avviene secondo l'ordine cronologico delle domande che comunque non può andare oltre il 17 luglio 2020. Sarà data precedenza all'ammissione ai residenti in provincia di Lucca, rispetto ai soli domiciliati. Si avvisano tutti i candidati che per accompagnatore alla prova orale s'intende il soggetto (l'unico) che può assistere allo svolgimento dell'interrogazione che la Commissione farà al candidato. Per ragioni di sicurezza correlate alla situazione di emergenza per covid-19, tale soggetto potrà essere esclusivamente uno degli altri candidati ammessi alla prova orale nella stessa giornata d'esame. Non saranno invece in alcun modo autorizzati ad entrare all'interno della sede soggetti terzi e candidati convocati al sostenimento dell'esame nelle altre date della sessione di Luglio 2020.

Domanda di esame

Requisiti per avvio della professione di Agente di Affari in Mediazione

Per maggiori info: rec@lu.camcom.it

mediazione mediatori