Tu sei qui

Rinnovo CNS, validità e ciclo di vita CNS

I dispositivi di firma digitale hanno una durata di 3 anni e possono essere rinnovati per altri 3 anni.

Il rinnovo può essere effettuato nei 90 giorni prima della scadenza (entro il giorno antecedente la data termine) e può essere richiesto online sul sito https://id.infocamere.it oppure allo sportello negli orari di apertura.

Per tutti i dispositivi emessi dalla Camera di Commercio (CA InfoCamere/CA precedente) e in corso di validità è possibile effettuare operazioni di sospensione, riattivazione e revoca dei certificati.

La revoca o sospensione del certificato viene segnalata attraverso la pubblicazione di liste di revoca e sospensione.

Sospensione e riattivazione

In caso di smarrimento o inutilizzo prolungato del dispositivo, prima di revocare definitivamente il certificato di firma, è possibile sospenderne la validità.

La sospensione è un’operazione con cui la CA annulla in maniera reversibile i certificati.

La richiesta di sospensione e riattivazione può essere effettuata online:

Revoca

In caso di smarrimento, sottrazione, rottura, blocco involontario o variazione dei dati riportati nei certificati digitali è possibile richiedere la revoca dei certificati. Con la revoca si annulla definitivamente la validità del certificato prima della naturale scadenza.

La revoca dei certificati emessi dalla CA InfoCamere può essere richiesta tramite le modalità riportate sul sito  id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/revoca.

Per i certificati emessi con CA Infocert/Aruba consultare il sito: https://card.infocamere.it/infocard/pub/richiesta-revoca_5627

Assistenza

Per ricevere assistenza sui prodotti di firma digitale consulta la pagina supporto.infocamere.it

 

Ti è stata utile questa pagina?