Tu sei qui

Alternanza scuola – lavoro

Nuova modalità di collegamento della scuola con il lavoro, che consente ai giovani di alternare le ore di studio tra ore di formazione in aula e ore trascorse all’interno delle aziende, per garantire esperienza “sul campo”: è l'alternanza scuola lavoro.

L'alternanza scuola-lavoro vuole fornire ai giovani, oltre alle conoscenze di base, quelle competenze necessarie a inserirsi nel mercato del lavoro, alternando le ore di studio a ore di formazione in aula e ore trascorse all’interno delle aziende, per garantire loro esperienza “sul campo” e superare il gap “formativo” tra mondo del lavoro e mondo accademico in termini di competenze e preparazione: uno scollamento che spesso caratterizza il sistema italiano e rende difficile l’inserimento lavorativo una volta terminato il ciclo di studi.

Presso le Camere di Commercio è istituito il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro, registro nazionale a cui si iscrivono le imprese, i professionisti, gli enti pubblici e i privati disponibili ad accogliere gli studenti

educazione lavoro