Tu sei qui

Bollettini ingannevoli

Si informa che abbiamo ricevuto nuove segnalazioni di bollettini postali con richieste di pagamento di importi elevati, inviati a imprese iscritte di recente nel Registro delle Imprese.

Si ribadisce che tali richieste nulla hanno a che fare con l’iscrizione nel Registro delle Imprese e con gli adempimenti verso l’ente camerale e si invitano le imprese a prestare la massima attenzione a questa tipologia di comunicazioni, ricordando che la Camera di Commercio non invia bollettini di pagamento in quanto da diversi anni per il versamento del diritto annuale dovuto dalle imprese deve essere utilizzato esclusivamente il modello F24 .

La Camera di Commercio di Lucca invita altresì coloro che dovessero ricevere analoghe comunicazioni a rivolgersi, in caso di dubbi, alla propria associazione di categoria e/o al proprio professionista di fiducia, o agli uffici della Camera di Commercio stessa per verificare se si tratti di un adempimento obbligatorio o di una mera proposta commerciale.

Per qualsiasi informazione o chiarimento è possibile contattare l’Ufficio Diritto annuale della Camera di Commercio di Lucca, tel. 0583 9765, e-mail camera.commercio.lucca@lu.legalmail.camcom.it .

Attenzione alle truffe

truffa