Glossario

Home

Normativa sulla strumentazione urbanistica

Legislazione urbanistica: competenze

In base all’art.117 della Costituzione Italiana la competenza in materia di legislazione urbanistica spetta sia allo Stato che alle Regioni. In questa sezione è possibile consultare

Legislazione urbanistica: strumentazione ed enti

La strumentazione urbanistica comprende la pianificazione territoriale, il governo e la gestione del territorio e vede coinvolti, in base alla normativa toscana, Regione, Province, Comuni, Enti Parco, Autorità di Bacino con competenze diverse.

Pianificazione territoriale significa stabilire  una strategia per lo sviluppo di un territorio che ne permetta sia la conservazione che la valorizzazione.  La normativa della Regione Toscana prevede in questo campo i seguenti strumenti:

Inoltre gli atti di pianificazione regionali,provinciali e comunali devono anche tener conto delle disposizioni contenute nel Piano di bacino dell' Autorità di Bacino come previsto dall'art. 9 della legge regionale 98 del 1991.

Governare un territorio significa stabilire una disciplina che ne permetta l'utilizzo in modo coerente con la pianficazione. In quest'ambito operano i Comuni che dettare norme e regole tramite due strumenti:

La gestione quotidiana del territorio è in mano in primis ai Comuni che utilizzano i seguenti strumenti;

Si rinvia all'apposita banca dati enti  per la ricerca delle schede relative agli enti come Autorità di Bacino, Consorzi di Bonifica, Sovrintendenza BBAA e ai Comuni della provincia .

 

torna indietro