Tu sei qui

Verifica periodica nazionale

La verifica periodica può essere eseguita, su richiesta dell'utente metrico o del riparatore, dalla Camera di commercio o da un laboratorio abilitato dalla Camera di commercio.

L'esito positivo della verifica è attestato dall'applicazione di una targhetta autoadesiva indicante la data di scadenza della stessa.

In caso di esito negativo, l'ispettore metrico emette un ordine di aggiustamento contro il quale è ammesso ricorso gerarchico al Segretario Generale della Camera di commercio.

Tipologia di strumenti Periodicità della verifica
Bilance (NAWI) 3 anni
Distributori di carburanti liquidi 2 anni
Distributori di GPL (LPG dispenser) 2 anni
Distributori di metano (CNG dispenser) 2 anni
Dispositivi di conversione dei volumi di gas alle condizioni base (EVCD) 2 anni
Selezionatrici ponderali 3 anni
Sistemi di misura montati su autobotti 2 anni
Misure di capacità montate su autocisterna 5 anni