Tu sei qui

SUAP e Comunicazione Unica: integrazione

Il Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo Sportello Unico per le Attività Produttive, adottato con DPR 7 settembre 2010, n. 160:

  • identifica nello Sportello Unico il solo soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività;
  • specifica che le domande, le dichiarazioni le segnalazioni e le comunicazioni nonché gli elaborati tecnici e altri allegati sono presentati esclusivamente in modalità telematica;
  • ribadisce la competenza dello Sportello Unico in merito all'inoltro sempre in via telematica della documentazione alle altre Amministrazioni che intervengono nel procedimento;
  • individua nel portale "Impresainungiorno" la funzione di raccordo per l'interazione telematica tra le Amministrazioni e gli altri Enti interessati. E' pertanto rimesso al portale il collegamento ed il reindirizzo ai sistemi informativi e ai portali già realizzati, garantendo la interoperabilità tra le Amministrazioni.