Tu sei qui

Strumenti di misura

Gli strumenti di misura sono gli strumenti per pesare o per misurare utilizzati nelle transazioni commerciali, comprese quelle destinate al consumatore finale.

Gli strumenti metrici sono soggetti a procedure di omologazione, a controlli iniziali e periodici volti a garantire  il mantenimento nel tempo dell’affidabilità metrologica poiché sono destinati, tra l'altro, anche ad un utilizzo di tipo commerciale.

Nello specifico, "strumenti di misura" sono le misure di capacità diverse da quelle di vetro, terracotta e simili, nonché gli strumenti per pesare o per misurare diversi dalle misure lineari, il cui uso ha lo scopo di  determinare quantità e/o prezzi nelle transazioni commerciali, comprese quelle destinante al consumatore finale (art. 1 del D.M. 28 marzo 2000, n. 182).

Sono coloro che  nella loro attività utilizzano strumenti di misura (bilance, distributori di carburanti contatori di energia ecc.)

fac simile bollino di verifica periodica

Gli strumenti metrici devono essere sottoposti a verifica periodica, che ha lo scopo di accertare il mantenimento nel tempo della loro affidabilità metrologica.

Cosa si intende per prodotti preimballati

L’armonizzazione tecnica europea favorisce la libera circolazione delle merci, tende ad assicurare un contesto tecnico comune, favorisce la competitività industriale in particolare per le nuove tecnologie.

significato di alcuni termini come fabbricanti metrici, verifica prima, verifica periodica ...