Tu sei qui

Registro nazionale per l’Alternanza Scuola Lavoro

Per avvicinare la scuola al mondo del lavoro la Legge n. 107/2015, ha previsto, da un lato, la realizzazione per gli studenti dell'ultimo triennio delle scuole superiori di un percorso obbligatorio di alternanza scuola-lavoro, e dall'altro, la creazione del Registro Nazionale per l'Alternanza Scuola-Lavoro.

Il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro è composto da un portale on-line, in cui si iscrivono le imprese e gli enti pubblici e privati e i professionisti disponibili ad attivare percorsi di alternanza. Per ciascuna impresa o ente il registro riporta anche il numero massimo degli studenti ammissibili, le figure professionali richieste e i periodi dell'anno in cui è possibile svolgere l'attività di alternanza oltre ad una completa documentazione in materia.
Il Registro, gestito dalle Camere di Commercio, disponibile online dal 2016, diventa il punto d'incontro virtuale tra gli studenti, gli istituti scolastici e i soggetti disponibili ad offrire un periodo di apprendimento "on the job”.

I soggetti interessati ad ospitare giovani possono iscriversi gratuitamente nell'area aperta del Registro accedendo al portale www.scuolalavoro.registroimprese.it, in particolare nella sezione “Profilo” e compilando le informazioni richieste, secondo le modalità previste nelle apposite guide consultabili sul portale.

Il registro è composto da un'area aperta e consultabile gratuitamente in cui sono visibili le imprese e gli enti pubblici e i privati disponibili a svolgere percorsi di alternanza.