Tu sei qui

Politica di coesione

La politica di coesione (o politica regionale) dell’Unione europea è finalizzata a rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale riducendo le differenze strutturali e le disparità economiche, sociali e territoriali, ovvero di sviluppo, ancora esistenti fra le regioni e gli Stati membri.

Questo significa investire nelle potenzialità specifiche delle regioni per promuoverne la competitività e favorire il costante recupero delle aree più arretrate. In questo senso la politica regionale comunitaria è una politica di investimenti.

La politica di coesione coinvolge tutti i livelli, da quello europeo a quello locale: la sua base giuridica risiede nel trattato UE, le sue priorità sono stabilite dall'Unione e la sua attuazione è affidata a enti nazionali e regionali che operano in collaborazione con la Commissione europea. Il quadro della politica regionale è programmato per un periodo di 7 anni.