La Camera di Commercio di Lucca si impegna a realizzare le attività di vigilanza nella misura stabilita dalla Convenzione di attuazione del protocollo d'Intesa con Unioncamere e il Ministero dello Sviluppo Economico Le attività di vigilanza riguardano il settore della sicurezza e viene eseguita attraverso il controllo visivo/formale ( n. 10 prodotti per ogni ispezione) dei seguenti prodotti:

  • Giocattoli
  • Prodotti elettrici (bassa tensione e compatibilità elettromagnetica)
  • Prodotti generici (aspetti relativi al Codice del Consumo).

La Camera di Commercio si impegna ad affidare il controllo documentale e l’analisi di campione ad un organismo notificato, avendo cura di verificare la sussistenza di tale requisito attraverso la banca dati NANDO (New Approach Notified and Designated Organizations), impegnandosi ad utilizzare le procedure operative previste nell’ambito del Protocollo di intesa ed elaborate da Unioncamere d’intesa con il Ministero.

Riserva del Ministero dello Sviluppo Economico sulle attività di vigilanza

Il Ministero, in attuazione dell’art. 2 ultima interlinea del Protocollo di intesa, si riserva di richiedere alla Camera di commercio quali controlli effettuare prioritariamente, anche in deroga agli elenchi dei controlli e ai criteri di campionamento concordati, in relazione alle esigenze connesse alle procedure di propria competenza, a denunce o segnalazioni ricevute dal Ministero stesso ovvero eventuali intese di collaborazione intercorse fra il Ministero ed altre autorità di controllo.
La Camera di commercio, in aggiunta ai controlli previsti dalla presente Convenzione, si rende pertanto disponibile ad eseguire tali controlli.
 
Obiettivi di vigilanza del mercato della Camera di Commercio di Lucca

Ambito - Sicurezza prodotti n. ispezioni n. prodotti sottoposti a controllo fisico n. controlli documentali n. prove di laboratorio
Dispositivi di protezione individuale di I cat. 0 0 0 0
Giocattoli 1 10 0 0
Prodotti elettrici (bassa tensione e compatibilità elettromagnetica) 2 20 0 0

Prodotti generici (aspetti relativi al Codice del Consumo)

1 10 - 0
Totale complessivo 4 40 0 0