Tu sei qui

Nuovo Bando per l' efficientamento energetico degli immobili aziendali

La Regione Toscana con il presente bando, a valere sulla linea di azione 4.2.1 del POR-FESR,  intende continuare a supportare la realizzazione di progetti di investimento riguardanti l’ efficientamento energetico degli immobili delle imprese attraverso la concessione di contributi in conto capitale.

Beneficiari
Possono presentare domanda le imprese di qualsiasi dimensione, in forma singola, operanti nei settori dell’industria, dell’artigianato, della cooperazione, nonché del turismo, del commercio e della cultura.

Oggetto
Contributi in conto capitale fino ad un massimo del 40% sui costi ammissibili, in funzione delle dimensioni dell’impresa richiedente, sui progetti di efficientamento energetico degli immobili aziendali così come tipicizzati nel bando. I progetti devono avere data di inizio lavori  successiva al 26 Aprile 2016 e non essere conclusi prima della presentazione della domanda di agevolazione.

Le domande possono essere presentate a partire dal 8 Novembre 2017 e fino al  28 Febbraio 2018 in via telematica dal sito di Sviluppo Toscana