Tu sei qui

Nuove imprese a tasso zero : riaperto il bando INVITALIA

E’ stata estesa a tutto il territorio nazionale la misura di agevolazione per l’Autoimprenditorialità che il Decreto Legge 185/2000 aveva originariamente introdotto solo per le zone c.d. svantaggiate.

Beneficiari

Micro e Piccole Imprese costituite in forma societaria da non più di 12 mesi, comprese le società cooperative, la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà dei soci e delle rispettive quote di partecipazione, da giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni e/o da donne.

Persone fisiche (giovani under 35, donne senza limite di età) che si impegnano a costituire la società, entro 45 dalla data di comunicazione della concessione del finanziamento agevolato.

Oggetto dell'agevolazione

L'aiuto è concesso nella forma di un finanziamento agevolato a tasso zero, per un importo pari al 75% del costo totale dell'investimento ammissibile.

Il programma di investimento non può essere superiore ad € 1.500.000 da realizzarsi entro 24 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento (possibilità di una proroga di 6 mesi).

La durata del finanziamento è pari ad 8 anni.

Le domande possono essere presentate a partire dal 20 Settembre 2018 sul sito di Invitalia fino ad esaurimento delle risorse disponibili