Tu sei qui

Mancato pagamento di un’ordinanza-ingiunzione

Decorso il termine fissato per il pagamento dell'ordinanza (30 gg. dalla notificazione), la Camera di Commercio provvede all'avvio della procedura di riscossione delle somme dovute, in base alle norme previste per l'esazione delle imposte dirette, trasmettendo il ruolo a Equitalia.

L'importo da riscuotere è aumentato delle maggiorazioni e degli interessi previsti per legge (art. 27, L. 689/81).