Tu sei qui

Incentivo per efficienza termica

Il Mise, a partire dal dicembre 2012, con il decreto c.d. “Conto Termico”, disciplina il sostegno a interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Beneficiari

Le amministrazioni pubbliche;

  • soggetti privati, intesi come persone fisiche, anche condomini
  • soggetti titolari di reddito di impresa o di reddito agrario.

Oggetto

Sono previsti diversi tipi di incentivi di durata massima fino a 5 anni la cui entità è calcolata secondo i parametri e le formule indicate in allegato al decreto.

La domanda è presentata al GSE attraverso la scheda-domanda, resa disponibile dallo stesso GSE sul proprio sito; la domanda deve essere presentata entro sessanta giorni dalla data di effettuazione dell’intervento o di ultimazione dei lavori, ovvero entro i sessanta giorni successivi alla data in cui è resa disponibile sul portare del GSE la scheda-domanda.

Per informazioni : GSE - Gestore servizi Termici