Tu sei qui

I vantaggi derivanti dall’utilizzo del Carnet ATA

I vantaggi derivanti dall’utilizzo del Carnet ATA sono:

  • sostituzione contemporanea dei documenti doganali di esportazione temporanea e di relativa reimportazione, di quelli di importazione temporanea e di relativa riesportazione, oltre che di quelli di transito
  • esonero della prestazione alle Dogane delle garanzie normalmente richieste per l’ammontare dei diritti gravanti sulle merci da introdurre nel Paese in cui si importa temporaneamente o in cui si transita
  • possibilità di utilizzo per:
  1. uno o più viaggi circolari (es. da Paese CE a Tokyo e da Tokyo a Hong Kong, per tornare poi in un Paese CE)
  2. uno o più viaggi in singoli Paesi (es. da Paese comunitario verso gli Stati Uniti e ritorno in qualsiasi Paese comunitario, anche diverso da quello di partenza)
  3. operazioni frazionate (es. esportare temporaneamente dall’Unione Europea merci a più riprese, importazione in Australia a più riprese, riesportazione dall’Australia in una o più volte delle stesse merci) per i Paesi firmatari della Convenzione che lo consentono
  4. attraversare un Paese estero per i Paesi firmatari che lo consentono
  5. merci non accompagnate per i Paesi firmatari della Convenzione che lo consentono