Le disposizioni legislative di riferimento per i DPI (dipositivi protezione individuale) sotto richiamate si intendono nel testo vigente, come completate dalle successive modifiche e integrazioni alle stesse.

Normative comunitarie

  • Regolamento n. 765/2008/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 che pone norme in materia di accreditamento e vigilanza del mercato per quanto riguarda la commercializzazione dei prodotti.
  • Decisione n. 768/2008/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 relativa a un quadro comune per la commercializzazione dei prodotti e che abroga la decisione 93/465/CEE.
  • Direttiva n. 89/686/CEE del Consiglio del 21 dicembre 1989 concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai dispositivi di protezione individuale.
  • Direttiva n. 2001/95/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 3 dicembre 2001 relativa alla sicurezza generale dei prodotti.

Normative nazionali

  • D.lgs. 4/12/1992 n. 475 attuazione della Direttiva 89/686/CEE del Consiglio del 21/12/1989.
  • D.lgs. 6/9/2005  n. 206 (diffusamente conosciuto come Codice del consumo) artt. 102 113.
  • Nota del Ministero dello sviluppo economico 22.10.2014 prot.n. 0185267 recante chiarimenti in merito alla marcatura CE sugli  occhiali da  sole.

Norme armonizzate

Si riportano  alcune delle principali norme  armonizzate che, se applicate volontariamente dal fabbricante, garantiscono presunzione di conformità ai DPI di I categoria:

  • EN 1836:2005/A1:2007  Protezione personale degli occhi ‐ occhiali da sole, filtri per la protezione contro le radiazioni  solari per uso generale e filtri per l’osservazione diretta del sole.
  • Nota: data di cessazione della presunzione di conformità della norma 28/02/2015.
  • EN ISO 12312 1:2013  Protezione degli occhi e del viso  Occhiali da sole e dispositivi similari ‐ Parte 1: Occhiali da sole per uso generale
  • Nota 1: data di  pubblicazione riferimenti sulla gazzetta  ufficiale della comunità 13/12/2013;
  • Nota 2: pubblicato a fine settembre dal CEN emendamento A1:2015  non ancora armonizzato;
  • Nota 3: norma in lingua inglese.
  • UNI EN 166:2004 ‐ Protezione personale degli occhi - Specifiche
  • UNI EN  167:2003 ‐ Protezione personale degli occhi ‐ Metodi di prova ottici
  • UNI EN 168:2003  ‐  Protezione personale degli occhi ‐ Metodi di prova non ottici
  • EN 174:2001 ‐ Protezione  personale degli occhi ‐ Maschere per  lo sci da discesa

Si ricorda che le norme armonizzate sopra richiamate sono quelle vigenti al momento della stesura della procedura e che è opportuno una costante verifica dell’aggiornamento delle stesse

Documenti da consultare