Tu sei qui

Contributi a favore delle imprese del settore dell'autotrasporto

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con il D.M. 243 del 19/07/2016 e con il successivo regolamento attuativo del settembre 2016, dispone le modalità di erogazione delle risorse per interventi a favore delle imprese di autotrasporto, per l'annualità 2016.

Beneficiari

Gli incentivi sono concessi a imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi attive sul territorio italiano e alle strutture societarie, risultanti dall'aggregazione di dette imprese, regolarmente iscritte al registro elettronico nazionale e all'Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi.

Oggetto

Contributi a fondo perduto di importo variabile a seconda dei tipi di investimento specificati nel bando e destinati al rinnovo e all'adeguamento tecnologico del parco veicoli, all’acquisizione di beni strumentali per il trasporto intermodale, nonché per favorire iniziative di collaborazione e di aggregazione fra le imprese del settore.

L'importo massimo ammissibile per singola impresa non può superare € 600.000,00.

Le domande devono essere presentate dal 20 ottobre 2016 al 15 aprile 2017 in via telematica secondo le indicazioni che saranno pubblicate dal 10 ottobre 2016 sul sito del Ministero nella sezione Autotrasporto - contributi e incentivi.