Tu sei qui

Come proteggere la propria creatività: software, videogames, apps e fumetti - copyright o brevetto?

Seminario - 18 dicembre 2017

Il software è diventato parte integrante di ogni settore della tecnica. Le applicazioni sono  innumerevoli e si ampliano in continuazione variando, a titolo di esempio, dalle apps per dispositivi mobili ai programmi per macchinari industriali, dai mezzi di trasporto alle applicazioni nella domotica. Un aspetto che riveste interesse particolare nella nostra realtà territoriale è quello relativo ai videogiochi, fumetti e giochi da tavolo. Il seminario vuole fornire una panoramica sulle possibilità di protezione, dal brevetto al diritto d’autore, illustrando la differenza in termini di tutela.