Tu sei qui

Cartelle esattoriali

Alle imprese che abbiano commesso una violazione relativa al diritto annuale, e che non abbiano effettuato il ravvedimento, sarà irrogata una sanzione a mezzo di cartella esattoriale. Le violazioni possono essere di tre tipi:

  • versamento omesso;
  • versamento incompleto;
  • versamento in ritardo.

Con la cartella esattoriale viene richiesto il pagamento dell'eventuale tributo non versato, degli interessi legali, nonché della sanzione amministrativa tributaria.

Le cartelle sono notificate a mezzo:

  • Pec (data di notifica :avvenuta ricezione della posta certificata)
  • posta ( data di notifica: indicata sulla busta)

Il contribuente ha 60 giorni di tempo per procedere al pagamento delle somme indicate.