Il Bilancio regionale previsionale, ulteriore strumento della programmazione regionale, stabilisce da dove reperire le risorse tra le fonti a disposizione e quanti fondi assegnare alle diverse strategie regionali. Ha carattere annuale ed è approvato dal Consiglio Regionale, di norma, entro il mese di dicembre di ogni anno.

La legge di stabilità 2016 il bilancio previsionale 2016 e pluriennale 2016-2018 sono stati approvati rispettivamente con Legge regionale n. 81 e n. 83 del 28 dicembre 2015.