Tu sei qui

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per la valorizzazione dei Marchi

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) - Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (DGLC - UIBM) ha affidato a­ll'Unioncamere il compito di realizzare un intervento agevolativo a favore di micro, piccole e medie imprese per la valorizzazione dei marchi nazionali la cui domanda di primo deposito, presso l’UIBM, sia antecedente il 1° gennaio 1967 ed ancora in corso di validità.
Tale intervento mira a sostenere far crescere il valore dei marchi nazionali e a sostenere la capacità competitiva delle PMI attraverso il rilancio e la valorizzazione economica dei segni distintivi che rappresentano un pezzo di storia del nostro Paese.

Le agevolazioni sono finalizzate all'acquisto di beni strumentali e di servizi specialistici esterni per favorire la valorizzazione produttiva e commerciale del marchio e dei prodotti/servizi ad esso correlati, nonché il rafforzamento del marchio, la sua estensione a livello comunitario e/o internazionale, l’ampliamento della sua protezione.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a € 4.500.000,00  sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all'80% delle spese ammissibili per l'acquisizione di servizi specialistici e del 50% per l'acquisto di macchinari, attrezzatuire e software.
A partire dal 18 gennaio 2017 è possibile usufruire di un servizio di assistenza telefonica al numero 06-77713810 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 11.00.

Bando e documentazione per la presentazione delle domande