Tu sei qui

Alternanza scuola – lavoro: Registro nazionale

L' alternanza scuola-lavoro è un modello didattico che consente ai giovani di alternare le ore di studio tra ore di formazione in aula e ore trascorse all’interno delle aziende, per garantire esperienza “sul campo”

La Legge 107/2015, detta "La Buona Scuola", prevede per gli studenti del secondo biennio e dell'ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado un percorso obbligatorio di orientamento della durata complessiva di almeno 400 ore per gli istituti tecnici e professionali e di almeno 200 ore per i licei.

Il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro, a cui si iscrivono le imprese, i professionisti, gli enti pubblici e i privati disponibili ad accogliere gli studenti è istituito presso le Camere di Commercio (in accordo con i Ministeri dell’Istruzione, dello Sviluppo economico e del Lavoro).

Il registro è composto:

  • da un'area aperta e consultabile gratuitamente in cui sono visibili le imprese e gli enti pubblici e i privati disponibili a svolgere percorsi di alternanza;
  • da una sezione speciale del Registro delle Imprese in cui di norma sono già iscritte le imprese disponibili per l’alternanza scuola - lavoro che consente la condivisione delle informazioni relative all'anagrafica, all'attività svolta, ai soci e agli altri collaboratori, nel rispetto della normativa sulla tutela dei dati personali,.

Imprese, enti pubblici, privati e professionisti possono iscriversi gratuitamente nell'area aperta del Registro accedendo al portale www.scuolalavoro.registroimprese.it In particolare:

  • gli enti pubblici, i privati e i professionisti possono iscriversi esclusivamente online, accedendo al portale www.scuolalavoro.registroimprese.it nella sezione “Profilo”;
  • le imprese possono iscriversi online gratuitamente accedendo al portale www.scuolalavoro.registroimprese.it nella sezione “Profilo” e la Camera di Commercio provvederà all'iscrizione nella sezione speciale del Registro Imprese.
    In alternativa le imprese possono inviare una pratica telematica tramite la Comunicazione Unica per iscriversi nella sezione speciale del Registro Imprese e l'iscrizione sarà automaticamente inserita nel portale scuolalavoro.registroimprese.it.

La corretta iscrizione nel Registro per l’alternanza scuola-lavoro è notificata dal sistema tramite un messaggio inviato alla casella PEC del soggetto richiedente che, con l’iscrizione, risulta automaticamente presente sul portale con visibilità al pubblico attraverso le funzioni di ricerca.