Tu sei qui

Agevolazioni alle imprese per la registrazione di marchi dell'Unione Europea e internazionali

La Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico e l'Unioncamere intendono supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero con alcune misure agevolative che mirano a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle imprese, attraverso la valorizzazione dei titoli della proprietà industriale.

Beneficiari

Le MPMI, così come definite dalla Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003 e dal Decreto del Ministro delle Attività Produttive del 18 aprile 2005 e s.m.i., in possesso dei requisiti previsti all’art.4 del bando, senza distinzione di settore che intendono proteggere la propria attività attraverso marchi europei ed internazionali.

Oggetto

Il programma - in favore del quale è destinato un finanziamento complessivo di € 3.825.000,00 - prevede due linee di intervento:

  • Misura A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici
  • Misura B - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici

L’Unioncamere cura gli adempimenti tecnici e amministrativi riguardanti l’istruttoria delle domande e l’erogazione delle agevolazioni del presente Bando, anche per il tramite di Si.Camera S.c.r.l. sua struttura in house.

Le domande di agevolazione possono essere presentate a partire dalle ore 09:00 del 7 marzo 2018  e fino ad esaurimento delle risorse, per pec compilando il form, che sarà disponibile accedendo alle pagine del sito di Unioncamere dedicate alla misura di agevolazione.